Rassegna Stampa

"porte' par une excellente bande-son autour de SAY TO ME de la charmante Margherita Pirri, c'est un de ces moments d'abstraction et d'insouciance, dont Armani a de'cide'ment le secret. (traduz.)(..) la sfilata e' accompagnata da un’eccellente colonna sonora che ruota intorno a SAY TO ME dell’affascinante Margherita Pirri, e' uno di quei momenti di astrazione e di spensieratezza di cui Armani ha saputo cogliere il segreto.”

La sfilata e' accompagnata da un’eccellente colonna sonora che ruota intorno a SAY TO ME dell’affascinante Margherita Pirri, e' uno di quei momenti di astrazione e di spensieratezza di cui Armani ha saputo cogliere il segreto.
Il talento di Margherita Pirri scorre indisturbato tra canzoni sussurrate e struggenti, imbastite all’interno di solide trame di folk trasversale.
In un momento di interpreti urlanti, il percorso delicato e riverberato di Margherita Pirri spicca per originalita' e morbidezza. Con Looking For Truth realizza un'oasi di pace dal caos quotidiano.
Poesia ma anche solitudine e malinconia. E ancora spazi aperti incontaminati, l’intimita' di una notte passata da soli e il trambusto interiore alla ricerca di se.
Si intitola “Looking for Truth”, il quarto lavoro di inediti in studio firmati dalla mano elegante di Margherita Pirri. Sono 15 le tracce che suonano delicate ed intime.
Le note della cantautrice dimostrano un talento innegabile che viaggia indisturbato tra i sussurri. Voce intensa e preziosa che sembra viaggiare dentro l’ascoltatore da tempo immemore nonostante sia solo al primo ascolto. L’ultima traccia dell’album e' quindi solo quella che precede la prima.
Looking for Truth, nuovo album di Margherita Pirri, e' un lampo di eleganza e ricercatezza in un panorama confuso e pieno di proposte musicali spesso sopravvalutate. Looking for Truth e' un disco sussurrato, lento, che ci fa assaporare ogni momento delle quindici tracce proposte.
Si intitola “Looking for Truth” il nuovissimo disco della cantautrice milanese Margherita Pirri. Un ascolto veloce non basta. Un ascolto approfondito tradisce la voglia di averne di piu'.
Polistrumentista, dalla chitarra acustica alla chitarra arpa. Ma anche pianoforte, tastiere e pochissimo altro per restituire ai suoi brani intimita' etera e spazi aperti dove ballare leggeri.

Mostra altro